...DA NOI... OSTERIA e VINI Via G. Amendola 63 - 40026 IMOLA (BO) Mappa

Tel. 0542 24045 email: info@danoiosteriaevini.com

chiuso: la domenica e il sabato a pranzo

Dicono ...di noi

da: Non solo Gioia

Giudizio: buono
Visitato il: 26/11/09 (sera)

Passatelli ai funghi e filetto nella cantina del Settecento.
Atmosfera calda e riservata in questo grande locale ricavato nelle cantine di un palazzo del '700. Archi e volte in pietra a vista, illuminati da aplique moderne, che rievocano le torce delle caverne. Le pareti in mattone sono impreziosite dai dipinti di Luigi Rosati e dalle colorate serigrafie di Ugo Nespolo. I tavoli sono coperti da tovaglie chiare con motivi floreali e coprimacchia bianchi. I tovaglioli sono chiusi da un laccio in raffa. Sedie impagliate. Ampio il menu, che elenca paitti di carne, pesce, alcune proposte vegetariane e va oltre la tradizione e territorio con qualche excursus creativo. Sotto la voce "stuzzicheria", proposte snelle, tipiche dell'osteria. Un centinaio le bottiglie in carta (senza annata), alcune davvero notevoli, offerte a prezzi stracciati. E' il caso del vino che accompagnerà la nostra cena: Brunello di Montalcino Pianorosso 2003 Ciacci Piccolomini, a soli 33 euro.
Corretto il cestino di pane, buoni i grissini/strega. Inizio deludente con la finissima spada (ghiacciata e troppo sapida) marinata con insalatina di pompelmo (6,50 euro). Discreti i passatelli con fegatini di coniglio e radicchio rosso (8 euro). Molto buono il filetto di manzo
saltato alla demio-giace con patate rosticciate (15 euro). Il semifreddo al sedano e cedro con salsa al limone (5 euro) è banalizzato con l'aggiunta di zucchero a velo e cioccolato fuso. Espresso: mediocre (1,20 euro).
Il servizio è rapido e cortese. A pranzo menu di lavoro a 11 euro, la sera, escluse le bevande, conto sui 35 euro.